Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Soldati iracheni stringono il cerchio attorno ai militanti dell'Isis a Mosul.

KEYSTONE/AP/FELIPE DANA

(sda-ats)

Le forze di sicurezza irachene si trovano a poche centinaia di metri dalla Grande moschea di Mosul, nell'ovest della città, dove Abu Bakr Al-Baghdadi proclamò il califfato dell'Isis, nel 2014.

Secondo quanto riferisce l'iraniana Press Tv, che cita il capo della polizia federale iracheno Raed Shaker Jawdat, le forze lealiste si trovano vicinissimi al minareto al'Hadba ('il gobbo') e alla grande moschea di Nuri, nella parte vecchia della città dopo aver affrontato violenti scontri con i miliziani dell'Isis.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS