Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze governative irachene sono arrivate sulla sponda orientale del fiume Tigri nella loro offensiva per strappare all'Isis la città di Mosul.

KEYSTONE/EPA/AHMED JALIL

(sda-ats)

Le forze governative irachene sono arrivate sulla sponda orientale del fiume Tigri nella loro offensiva per strappare all'Isis la città di Mosul. Lo riferisce la cellula per le informazioni del comando congiunto delle operazioni, citata dalla televisione curda Rudaw.

I soldati di Baghdad sono arrivati sul fiume all'altezza di uno dei ponti, resi inagibili dai bombardamenti degli ultimi mesi. Non è stato annunciato quando cercheranno di attraversare il Tigri per raggiungere la sponda ovest, dove si trova il centro della città e dove rimangono trincerati i miliziani del 'Califfato'.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS