Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dieci pellegrini sciiti sono rimasti uccisi oggi da un kamikaze che si è fatto eplodere nel sud di Baghdad. L'attentato, avvenuto nel distretto di Dora, è l'ultimo di una serie in cui sono morti negli ultimi giorni decine di pellegrini diretti a Karbala per il quarantesimo giorno dopo l'Ashura, la ricorrenza del martirio dell'Imam Hussein.

L'attentato odierno è avvenuto davanti ad alcune tende dove veniva distribuito cibo ai pellegrini che si apprestavano a mettersi in viaggio a piedi verso Karbala, una tradizione seguita da molti sciiti in occasione di queste ricorrenze. Nell'ultimo anno sono state oltre 6.000 le vittime di attentati e attacchi armati in Iraq, che ha visto un ritorno delle violenze interconfessionali tra sunniti e sciiti dopo un'aperta guerra civile che ha insanguinato il Paese tra il 2006 e il 2007.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS