Navigation

Iraq: Nyt, ricominciate operazioni congiunte Usa anti-Isis

Un soldato americano e uno iracheno durante un'esercitazione (foto d'archivio). Keystone/AP/KARIM KADIM sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 gennaio 2020 - 07:26
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti hanno ripreso ieri le operazioni militari congiunte con l'Iraq, messe in pausa dopo il raid americano che il 3 gennaio ha ucciso il generale iraniano Qasem Soleimani a Baghdad. Lo riporta il New York Times.

Due funzionari militari statunitensi citati dal quotidiano affermano che il Pentagono ha voluto riprendere tali operazioni al fine di far ripartire la lotta contro l'Isis.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo