Navigation

Iraq: primo ministro annuncia, 'mi dimetterò'

Adel Abdul Mahdi lascerà la carica di premier iracheno. KEYSTONE/AP/BURHAN OZBILICI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 novembre 2019 - 14:17
(Keystone-ATS)

Il primo ministro iracheno, Adel Abdul Mahdi, ha annunciato l'intenzione di presentare le sue dimissioni al Parlamento all'indomani delle violenze commesse contro i manifestanti nella provincia di Dhi Qar.

Lo ha riferito l'emittente al-Arabiya citando una nota diffusa dal suo ufficio.

Nelle proteste sono morte centinaia di persone, tra cui decine ieri nel sud dell'Iraq. La massima autorità religiosa sciita irachena, il Grand Ayatollah Ali Sistani, aveva invitato il Parlamento a togliere la fiducia al governo di Mahdi, sostenuto da Iran e Stati Uniti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.