Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I corpi di 30 Yazidi, tra cui cinque bambini, uccisi dai jihadisti dello Stato islamico (Isis), sono stati rinvenuti in una fossa comune scoperta nel nord dell'Iraq vicino a Zummar, in un'area riconquistata dai miliziani Peshmerga curdi. Lo ha reso noto una fonte curda. Zummar, a ovest di Mosul, era caduta nelle mani dell'Isis durante un'offensiva all'inizio di agosto, che aveva portato i jihadisti ad impadronirsi anche di Sinjar, città tuttora sotto il loro controllo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS