Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I sostenitori di Moqtada al Sadr riuniti davanti al parlamento

/AP/KHALID MOHAMMED

(sda-ats)

Lo stato d'emergenza è stato dichiarato a Baghdad dopo che oggi centinaia di dimostranti sostenitori del leader sciita Moqtada al Sadr sono penetrati nella Zona Verde fortificata nel centro della città e alcuni sono entrati in Parlamento.

Lo riferisce la televisione panaraba Al Arabiya.

I dimostranti protestano contro il rinvio di una sessione in cui dovevano essere votati gli incarichi a nuovi ministri proposti dal premier Haidar al Abadi nell'ambito di un rimpasto di governo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS