Navigation

Irlanda: regina Elisabetta depone corona a Giardino Rimembranza

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 maggio 2011 - 15:25
(Keystone-ATS)

La Regina Elisabetta II ha deposto una corona al Giardino della Rimembranza a Dublino che commemora i caduti per la causa dell'Indipendenza irlandese. Un momento di forte significato simbolico, di una sovrana che volta pagina con il passato.

Intanto una sessantina di manifestanti dei "duri" del Republican Sinn Fein si sono radunati dietro le barriere a nord di Parnell Street, a poca distanza dal Giardino della Rimembranza. Per ora la protesta sembra pacifica.

Circa 200 sostenitori di Eirigi, un gruppo socialista repubblicano contrario alla visita della regina, si sono invece scontrati con le forze dell'ordine prima di essere ricacciati su Henry Street, riporta la BBC. "Le manifestazioni sono rumorose ma sotto controllo", aggiunge l'emittente.

Prima di recarsi al Giardino della Rimembranza la regina ha pranzato al palazzo presidenziale irlandese con i premi Nobel per la pace John Hume e Lord David Trimble. Nell'ottobre 1998, il protestante Trimble e il cattolico Hume ottennero il Nobel per gli sforzi verso una soluzione pacifica del conflitto in Ulster culminato nell'aprile di quell'anno negli accordi del Venerdì Santo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?