Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'autoproclamato Stato islamico (IS) ha rapito 107 membri di un clan tribale a Est di Tikrit, in Iraq, tra i quali nove bambini. Lo riferisce la televisione panaraba Al Jazira. Secondo un capo tribale intervistato dall'emittente, i sequestrati sono parenti di miliziani che combattono contro lo Stato islamico.

La stessa fonte ha precisato che il sequestro collettivo è avvenuto tre giorni fa. I jihadisti hanno catturato 127 membri del clan, per rilasciarne poi venti. Tra quelli che rimangono ancora nelle mani del Califfato vi sono nove bambini di 9 e 10 anni di età.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS