Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Isis sta preparando attacchi contro interessi statunitensi diplomatici, militari e commerciali in Turchia. Ne sono convinti i servizi di intelligence di Ankara e la CIA, che hanno raccolto informazioni su diverse possibili minacce, riporta il quotidiano Hurriyet.

Due avvisi scritti sono stati diramati il 2 e il 5 dicembre, con i nomi di 5 militanti dell'Isis che sarebbero entrati in Turchia per compiere attacchi. Tre di loro, rivela una circolare inviata a tutti i dipartimenti di polizia turchi, sono palestinesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS