Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premier iracheno Haidar al Abadi ha ordinato di sospendere l'attacco al centro di Falluja, roccaforte dell'Isis a ovest di Baghdad e sotto assedio dalle forze lealiste, "per proteggere i civili".

Lo riferisce la tv panarabo-saudita al Arabiya, secondo cui Abadi, dopo essersi recato ieri al fronte alla periferia di Falluja ha dato ordine ai generali di sospendere l'offensiva nel cuore della città in mano all'Isis dal 2014.

Ieri l'Unicef aveva lanciato l'allarme per circa 20mila bambini e minorenni rimasti con le famiglie a Falluja. Le forze governative continuano comunque l'accerchiamento della città.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS