Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Anticrimine tedesco ritiene che la lista dei 22 mila nomi e dati personali di jihadisti dell'Isis consegnata da un "pentito" a Sky News sia "autentica". Lo ha detto, oggi a Bruxelles, il ministro degli Interni tedesco Thomas de Maiziere.

I documenti mostrano l'accuratezza della pianificazione dell'Isis come associazione criminale, ha aggiunto il ministro, e potrebbero inoltre essere utilizzati come prova davanti a un tribunale.

Nelle carte, secondo quanto trapelato, ci sarebbe anche l'elenco di 122 kamikaze, di cui alcuni sarebbe conosciuti anche in Italia dove avrebbero vissuto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS