Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Pozzi petroliferi nell'est della Siria controllati dallo Stato islamico sono stati presi di mira oggi da raid aerei condotti da caccia degli Emirati Arabi Uniti. Lo riferisce la tv panarabo-saudita al Arabiya. Gli Emirati avevano interrotto la partecipazione ai raid a dicembre, dopo la cattura del pilota giordano poi ucciso dall'Isis.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS