Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Ci sono tutte le ragioni per aspettarsi che l'Isis, o terroristi che si ispirano all'Isis o un altro gruppo terroristico ispirato da motivi religiosi, possa condurre di nuovo un attacco in Europa, in particolare in Francia".

Si legge in un rapporto pubblicato oggi da Europol in cui viene precisato che lo scopo è "di provocare morti di massa tra la popolazione civile".

Il documento riporta inoltre che "ad una significativa proporzione di foreign fighter - il 20% secondo una fonte, anche di più secondo altre - sono stati diagnosticati problemi mentali prima di entrare nell'Isis". "Una larga porzione di persone reclutate - le stime parlano dell'80% - hanno precedenti penali", spiega Europol.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS