Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il generale in pensione John Allen, incaricato dal presidente americano Barack Obama di coordinare le operazioni contro l'Isis, lascerà a novembre. Lo riporta l'agenzia Bloomberg.

Il motivo del suo addio sarebbe la salute della moglie, anche se l'ex ufficiale sarebbe frustrato dall'atteggiamento della Casa Bianca nella lotta all'Isis.

La nomina di Allen da parte di Obama risale ad un anno fa. Il successo più importante dell'ex generale è sicuramente l'aver strappato un accordo con la Turchia all'inizio del 2015 per permettere alle forze armate Usa di usare la base aerea di Incirlik per far partire i raid contro l'Isis in Siria.

Secondo le fonti, la decisione di Allen sarebbe legata soprattutto al disagio dell'ex ufficiale di fronte alla gestione della lotta all'Isis da parte della Casa Bianca e la mancanza di sufficienti risorse.

Allen è stato il comandante delle forze americane in Afghanistan.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS