Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La chiusura del confine turco-siriano sarà di grande utilità per "eseguire il compito di sradicare il terrorismo in territorio siriano": lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov dopo l'incontro a Mosca con il suo omologo siriano, Walid Muallem.

Secondo Lavrov, Hollande "ha proposto delle misure specifiche per chiudere il confine tra Turchia e Siria" e Mosca "sostiene attivamente questa iniziativa" ed è pronta a metterla in pratica "in collaborazione col governo siriano".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS