Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un alto comandante dell'Isis è stato ucciso in un raid aereo dalle forze armate irachene. Lo riporta oggi l'agenzia iraniana Fars, ripresa da altri media. Si tratta di Sheet al-Samarrai, considerato il "ministro della guerra" del gruppo terroristico.

L'uomo sarebbe stato ucciso insieme ad altri otto miliziani in un raid nella provincia di Ninive.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS