Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono 262 le vittime dell'Isis negli ultimi nove giorni in Siria, secondo l'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus).

Oltre alle 217 persone messe a morte a Palmira a partire dall'offensiva per la conquista della città, il 16 maggio, altre 45 sono state uccise nella provincia di Deir ez Zor dal 20 maggio con varie accuse tra cui cooperazione con le forze governative.

Lo stesso per i 67 civili uccisi a Palmira - di cui 12 donne e 14 minorenni - perché sospettati di avere nascosto in casa soldati siriani.

Ieri la Tv siriana aveva parlato di ben 400 civili uccisi a Palmira, in maggioranza donne e bambini.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS