Il segretario americano alla Difesa, Ash Carter, lancia un appello alla Turchia chiedendole di fare di più nella lotta all'Isis.

Lo ha detto oggi Carter in una conferenza stampa al Pentagono, sottolineando che, sebbene Ankara abbia concesso il permesso di usare le sue basi per le missioni Usa, il governo turco deve "fare di più". In particolare Carter ha spiegato che, in quanto paese confinante con Siria e Iraq, la Turchia dovrebbe fare di più per il controllo delle sue frontiere. Le zone frontaliere, ha notato inoltre, sono state utilizzate dall'Isis per il trasporto di mezzi e uomini.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.