Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 22 giovani donne britanniche sono fuggite dalla Gran Bretagna per unirsi ai jihadisti in Siria nell'ultimo anno. Lo ha rivelato alla Bbc la coordinatrice nazionale della polizia anti-terrorismo, Helen Ball. Delle donne partite per diventare "spose della jihad", almeno 18 hanno meno di 20 anni e cinque ne hanno solo tra i 15 e i 16. In totale sono oltre 60 le britanniche che si sono unite all'Isis negli ultimi tre anni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS