Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I raid britannici "anti-Isis" sulla Siria, appena autorizzati dal Parlamento, continueranno senza sosta e i piloti sono pronti "24 ore su 24".

Lo ha affermato il ministro della Difesa, Michael Fallon, visitando ieri la base di Cipro da dove decollano Tornado e Typhoon della Raf.

Fallon ha detto al Times che nelle prime 2 missioni non risultano vittime civili, ma ha ammesso che potrebbero esserci in futuro poichè la guerra "è un affare sporco e non si può eliminare ogni rischio", anche se "si deve fare tutto per evitare gli errori".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS