Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono stati rilasciati i due islamici fermati ieri a Berlino in un blitz antiterrorismo, nel quale è stata perquisita anche una moschea.

I due sospettati erano stati individuati a bordo di un'auto, nel quartiere di Neukoelln. Sul veicolo era stato rinvenuto un oggetto ritenuto inizialmente sospetto, che ha fatto scattare l'allarme in tutta l'area circostante, con l'evacuazione di 16 palazzi. Dalle ispezioni però non è stato trovato nulla.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS