Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Isis: tv, 28 soldati iracheni uccisi da 2 autobomba

Almeno 28 soldati iracheni sono morti oggi nell'esplosione di due autobomba nella provincia occidentale di Al Anbar, dove è forte la presenza dei miliziani dell'Isis. Lo riferisce la televisione panaraba Al Jazira.

Una delle esplosioni, secondo quanto riferiscono fonti governative, ha colpito una caserma nel capoluogo Ramadi, dove i combattimenti continuano nonostante le affermazioni dei comandanti militari di avere strappato il 95 per cento della città ai jihadisti.

L'altra, anch'essa contro una base militare, è avvenuta nei pressi di Falluja, una cinquantina di chilometri a Est verso Baghdad, dove le truppe governative assediano le forze del 'Califfato'.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.