Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Isis ha rivendicato gli attentati suicidi avvenuti questa sera ad Aden nello Yemen.

Il network jihadista Amaq News riferisce che in "tre operazioni dei martiri e grazie ad un assalto con un commando dello Stato islamico contro una base appartenente alla coalizione araba nella città di Aden, sono state uccise almeno 27 persone".

Secondo fonti della sicurezza locale le vittime sarebbero almeno 22.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS