Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

IL CAIRO - L'Alta corte egiziana ha respinto il ricorso di alcune studentesse e ha sancito in modo definitivo il divieto a presentarsi agli esami con volto completamente coperto dal niqab, il velo integrale islamico che lascia scoperti solo gli occhi.
La più alta istanza amministrativa egiziana ha dato così ragione ai rettori delle tre principali università statali del Cairo, che hanno proibito l'accesso agli esami a circa 200 studentesse velate.
Un'analoga iniziativa era stata presa all'inizio dell'anno anche dalle autorità accademiche dell'università islamica di Al Azhar, scatenando un braccio di ferro giudiziario.

SDA-ATS