Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Ma qualcuno sa come è Maometto?" recita il titolo su una fila di persone sospettate di essere il Profeta dell'Islam. È la vignetta sulla copertina del settimanale satirico spagnolo "El Jueves", da oggi in edicola, che riproduce una caricatura con varie possibili raffigurazioni del fondatore dell'Islam, pubblicata come gesto di solidarietà nei confronti del settimanale "Charlie Hebdo", che pubblicò una settimana fa in copertina una vignetta satirica del Profeta.

José Luis Martin, membro del comitato di redazione e collaboratore de "El Jueves" , in dichiarazioni all'agenzia Efe ha assicurato: "Potrà non piacere, ma non possiamo stare zitti. Noi caricaturisti non possiamo censurarci ogni volta che c'è il rischio di una risposta violenta". Secondo Martin, "da una parte ci sono gli estremismi religiosi, di qualunque segno, cattolico, musulmano o ebraico, e dall'altro c'è la libertà di espressione".

Dopo la pubblicazione della vignetta di "El Jueves", l'ambasciata di Spagna al Cairo ha chiesto agli spagnoli presenti nel Paese massima precauzione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS