Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - La schiacciante vittoria del 'no' al referendum sulla legge Icesave non pregiudica il processo di adesione dell'Islanda alla Ue. Lo ha ribadito oggi la portavoce del commissario Ue all'Allargamento, Stefan Fule.
"La nostra posizione non cambia", ha detto la portavoce Angela Filote. "Riteniamo che la vicenda dei rimborsi e l'adesione alla Ue sono due questioni separate. Abbiamo preso atto del risultato del referendum islandese, ma manteniamo quanto espresso nella nostra raccomandazione, nella quale diamo parere favorevole all'apertura dei negoziati per l'adesione dell'Islanda alla Ue".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS