Tutte le notizie in breve

Soldati svizzeri durante un'esercitazione (foto d'archivio)

Keystone/MARTIN RUETSCHI

(sda-ats)

Cinque ispettori delle Forze armate italiane giungeranno oggi in Svizzera per controllare le attività dell'esercito elvetico nelle regioni della Svizzera centrale, del Ticino e dei Grigioni.

L'ispezione, che si concluderà mercoledì, avviene su richiesta dell'Italia e si svolge nell'ambito dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE), indica in una nota il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS).

Gli ispettori italiani, che saranno accompagnati da ufficiali dell'Esercito svizzero, verranno informati sulle attività militari in corso nelle regioni menzionate e potranno visitare truppe e scuole. Le opere sensibili saranno escluse dall'ispezione.

Si tratta della prima operazione del genere in territorio elvetico dall'inizio dell'anno, precisa ancora il comunicato.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve