Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Israele: Netanyahu informa Peres su governo, lunedì il voto

Il primo ministro israeliano Benyamin Netanyhau ha informato ufficialmente questa sera il presidente Shimon Peres - alla fine del riposo sabbatico, come previsto - di aver costituito un nuovo governo sostenuto da una nuova coalizione di centro-destra, maggioritaria nel parlamento emerso dal voto di gennaio. Lo riportano i media. Lunedì il governo giurerà alla Knesset (parlamento).

"Siamo di fronte a un anno cruciale per la sicurezza, l'economia e gli sforzi per promuovere la pace, così come per la volontà di Israele di cambiare", ha detto Netanyahu a Peres nell'incontro avvenuto nella residenza del presidente a Gerusalemme. "Mi ha dato l'incarico e io l'ho adempiuto", ha aggiunto.

Peres - dopo essersi congratulato con Netanyahu - ha risposto: "ci sono problemi, ma anche opportunità nel campo della sicurezza, delle questioni sociali e nella promozione del processo di pace" con i palestinesi.

Il presidente americano Barack Obama si è subito congratulato con il popolo israeliano, il premier Benyamin Netanyahu, ed i nuovi membri della coalizione di governo per il successo nella formazione del nuovo esecutivo, ha reso noto la Casa Bianca.

Obama auspica di lavorare a stretto contatto con il primo ministro e il nuovo governo per affrontare le numerose sfide che abbiamo di fronte e far progredire i nostri interessi comuni a favore della pace e della sicurezza. Gli Stati Uniti - ha sottolineato la Casa Bianca - attribuiscono grande valore ai suoi legami profondi e duraturi con Israele e il popolo israeliano. Il presidente auspica di rafforzare ulteriormente questi legami in occasione del viaggio in Israele la prossima settimana durante il quale incontrerà le autorità israeliane e direttamente il popolo d'Israele.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.