Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Da oggi "inizia il viaggio più importante". Questo il primo commento del neo presidente laburista Avi Gabbai che ieri sera ha vinto le primarie del partito, sconfiggendo, a sorpresa, l'altro concorrente Amir Peretz, ex ministro della difesa ed ex leader sindacale.

Nel suo discorso subito dopo i risultati del voto, Gabbai ha promesso che i laburisti hanno cominciato il percorso per un nuovo esecutivo in Israele al posto di quello del premier Benyamin Netanyahu.

Le prossime elezioni politiche, a meno di imprevisti, sono previste nel paese tra due anni. Gabbai (50 anni) - ex ministro dimissionario dal governo Netanyahu per il partito centrista 'Kulanu' - è stato a lungo amministratore di Bezeq, il più grande gruppo di telecomunicazioni israeliano.

SDA-ATS