Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente Shimon Peres ha accordato al primo ministro Benjamin Netanyahu 14 giorni in più per formare una nuova maggioranza di governo. Lo riportano i media.

Peres ha incontrato stasera, all'uscita del riposo sabbatico, Netanyahu che gli ha chiesto un estensione temporale dell'incarico in modo da formare il novo esecutivo, visto che non è bastata la prima tranche di 28 giorni dopo l'affidamento del mandato. Peres ha quindi acconsentito alla richiesta, che rientra nella legge.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS