Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La popolarità dei laburisti - principale partito di opposizione al governo israeliano di coalizione di destra di Benyamin Netanyahu - è in netto calo. Se nuove elezioni si svolgessero oggi alla Knesset solo 15 dei 120 seggi, nove in meno delle ultime legislative.

Lo ha rilevato un sondaggio di opinione di Maariv secondo cui il Likud, il partito di Netanyahu, calerebbe da 30 a 27 seggi.

Questo sondaggio arriva mentre il dirigente laburista Isaac Herzog cerca di definire una linea politica più centrista per attirare a sè i ceti medi. Ma così facendo si è esposto alle critiche di esponenti più radicali fra cui la parlamentare Shely Yechimovic e l'ex ministro della difesa Amir Peretz. Domenica a Herzog Tel Aviv dovrà affrontare i suoi detrattori in una riunione del vertice del partito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS