Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due uomini armati che si trovavano nel Sinai egiziano hanno aperto il fuoco stasera in direzione del territorio israeliano, dopo aver raggiunto i reticolati di confine, e si sono poi dileguati.

Nell'incidente, avvenuto nei pressi della località israeliana di Niztana, non si sono avute vittime. Gli abitanti della zona hanno avuto ordine di restare nei rifugi. Lo ha riferito la televisione commerciale israeliana Canale 10. La affiliazione degli attentatori non è nota.

La televisione ha precisato che gli spari sono stati diretti dal territorio egiziano verso una pattuglia israeliana che perlustrava la zona di Kadesh Barnea, nel settore centrale del confine. Nessuno dei militari è stato colpito L'emittente ha aggiunto che gli assalitori della pattuglia israeliana si sono successivamente scontrati anche con un' unità dell'esercito egiziano, all'interno del Sinai.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS