Navigation

Israele-Anp: domani incontro negoziatori ad Amman

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 gennaio 2012 - 12:53
(Keystone-ATS)

Dopo un lungo periodo di stallo, i contatti diplomatici fra Israele ed Anp riprenderanno domani ad Amman su iniziativa del Quartetto (Usa, Ue, Russia, Onu) e grazie alla mediazione della Giordania.

I negoziatori cercheranno di definire un agenda comune in vista di una ripresa di trattative bilaterali. Si tratterà - rileva la stampa locale - del loro primo incontro pubblico negli ultimi dodici mesi.

In un'intervista alla radio militare, il ministro della difesa Ehud Barak ha affermato che Israele annette grande importanza all'incontro di domani ad Amman.

Ma nei commenti dei mass media israeliani e palestinesi si avverte un clima di scetticismo e da più parti si esprime il timore che - data la distanza delle posizioni delle due parti - nemmeno questo sforzo darà l'esito sperato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?