Navigation

Israele-Libano: stampa, in progetto muro su confine

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 gennaio 2012 - 17:16
(Keystone-ATS)

La costruzione di un muro alto 5 metri e lungo un chilometro è in fase di progettazione da parte di Israele in un tratto di confine con il Libano allo scopo di "ridurre le frizioni" con i vicini. Lo afferma il quotidiano "Yediot Ahronot".

Il giornale spiega che nella zona compresa fra la cittadina israeliana di Metulla e il vicino villaggio libanese di Kile si verificano spesso incidenti. Fra questi: frizioni fra le pattuglie dei due paesi, traffici legati al contrabbando e lanci di pietre dal Libano verso gli agricoltori israeliani.

L'erezione del muro dovrebbe servire a ridurre la tensione, hanno detto al giornale fonti militari secondo cui Israele ha chiesto all'Unifil (la forza internazionale di osservatori) di coordinare i lavori.

Se questo esperimento avesse successo, conclude il giornale, Israele prenderebbe in considerazione la costruzione di altri tratti di muro in altri punti di costante frizione con i vicini libanesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?