Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'attore italiano Toni Bertorelli è morto all'età di 67 anni. Era stato ricoverato all'inizio di maggio. Tra gli ultimi suoi ruoli quello del cardinale Caltanissetta nella serie tv andata in onda di recente 'The Young Pope' del premio Oscar Paolo Sorrentino.

Bertorelli era originario di Barge, nel cuneese, dove era nato il 18 marzo del 1948. Aveva lavorato con registi del calibro di Marco Bellocchio e Nanni Moretti.

Fra i suoi lavori si ricordano Il partigiano Johnny (2000), Luce dei miei occhi (2001) e La stanza del figlio (2001), La passione di Cristo con la regia di Mel Gibson (2004) (2003), Romanzo criminale (2005), Il Caimano (2006).

Il regista Marco Bellocchio lo ha diretto ne Il principe di Homburg (1997) e L'ora di religione (2002) e in sangue del mio sangue, Cristina Comencini in Latin Lover (2014).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS