Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Novantuno chilogrammi di cocaina, definita "purissima" dagli investigatori, sono stati sequestrati nel porto calabrese di Gioia Tauro. La droga era contenuta borsoni nascosti in un container, che trasportava mandorle dalla California.

Con la vendita al dettaglio, secondo quanto riferisce la Guardia di finanza italiana, la cocaina sequestrata avrebbe fruttato circa 20 milioni di euro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS