Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'immensa spianata dove si terrà stasera il concerto di Vasco a Modena.

KEYSTONE/EPA ANSA/ALESSANDRO DI MEO

(sda-ats)

Sono entrati già in 150.000, sui 220.000 spettatori previsti, al Parco Enzo Ferrari di Modena per il "Vasco Modena Park", il megaconcerto che Vasco Rossi terrà questa sera per festeggiare i 40 anni di carriera.

Alle 16, avevano già varcato i tanti ingressi, sottoponendosi ai severi controlli di sicurezza, quasi i tre quarti dei possessori di biglietti e senza che si sia creato nessuno problema particolare.

Il nome ufficiale dell'evento, "Modena Park" viene da un pezzo della canzone "Colpa d’Alfredo", uno dei maggiori successi del cantante emiliano.

Il concerto è sold-out: i biglietti sono stati ritirati o spediti a casa. Vasco inizierà a suonare intorno alle 21 e lo spettacolo durerà circa tre ore: la scaletta ufficiale non è stata pubblicata ma dovrebbe includere circa 40 canzoni.

Con 220mila biglietti venduti, lo spettacolo di Vasco Rossi è il più grande concerto di un singolo artista con pubblico pagante di sempre. Finora il record apparteneva al gruppo norvegese a-Ha, che nel 1991 suonarono allo stadio Maracanã di Rio de Janeiro davanti a 198 mila spettatori paganti.

In questa classifica non vengono considerati i festival in cui si esibiscono più artisti e gli eventi gratuiti: il concerto più grande di sempre resta quello, gratuito, di Rod Stewart sulla spiaggia di Copacabana a Rio de Janeiro il 31 dicembre del 1994, a cui si stima che parteciparono quasi 4 milioni di persone.

Tra le curiosità legale alla mega affluenza nella città emiliana, c'è il fatto che stasera Modena sarà per qualche ora il 14mo comune d'Italia per numero di 'abitanti per una notte'.

L'impianto tecnologico legato allo show è davvero colossale: la larghezza del palco è di 130 metri, l'altezza uguale ad un palazzo di 8 piani, gli schermi (che si muoveranno su binari, per assicurare la scenografia movimentata e avveniristica) misurano 1500 metri quadri, altri 4 megaschermi sono posizionati nel parco per aiutare gli spettatori più lontani (l’area della platea è profonda quasi 500 metri) a guardare Vasco in faccia.

I controlli di sicurezza dell’evento si preannunciano piuttosto severi: ci saranno circa mille addetti alla sicurezza e altrettanti poliziotti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS