Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La perturbazione che sta interessando l'Italia porterà ancora piogge e temporali sulle regioni centrali e meridionali. Il Dipartimento della Protezione Civile ha dunque emesso una allerta meteo che integra ed estende quelle già diffuse nei giorni scorsi.

A partire dalla serata di oggi gli esperti prevedono precipitazioni, localmente anche molto intense e accompagnate da forti raffiche di vento, su Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia.

Il Dipartimento, sulla base dei fenomeni previsti, ha anche valutato per domani una criticità arancione per rischio idraulico e idrogeologico su Abruzzo, Molise e parte della Puglia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS