Un barcone con circa seicento migranti partito dalla Libia è stato intercettato a sud di Lampedusa. Diciotto persone sono state trovate morte a bordo, mentre un uomo è deceduto durante le operazioni di soccorso. I migranti sono stati soccorsi e tirati a bordo dai marinai di un mercantile dirottato nella zona.

Dal natante sarebbe partito un Sos raccolto da un mercantile a circa 80 miglia dalla costa di Lampedusa. Diciotto persone sono state trovate asfissiate dai fumi del vecchio motore nella stiva del barcone e sono state caricate sulle motovedette che hanno soccorso anche tre uomini che apparivano in gravi condizioni. Uno di loro, durante il trasferimento verso Lampedusa, è deceduto, mentre gli altri due sono stati portati in ospedale.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.