Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Sono di nuovo in campo. Ho deciso di tornare in campo senza aspettare, come avrei dovuto, la sentenza della Corte di Strasburgo che certamente mi darà giustizia, ma questa corte forse non per caso, continua a rinviare la sentenza, quindi non voglio attendere".

Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi intervenendo telefonicamente a Catania durante una manifestazione del partito.

"Per Forza Italia - ha aggiunto Berlusconi - la mia assenza ha comportato un prezzo troppo alto in termini di visibilità e consensi. Per questo continuo a lavorare perché sono convito che il centrodestra è più forte di Renzi".

"Mi sono dato un obiettivo impegnativo: Forza Italia tornerà ad essere il primo partito italiano, le condizioni ci sono tutte", ha precisato. "Siamo a 26 milioni di cittadini che dichiarano di non voler andare a votare. Sono persone normali, di buonsenso, delusi e sfiduciati da questa classe politica - ha aggiunto - e rassegnati. Spetta ad ognuno di noi raggiungerli con il nostro programma in mano".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS