Silvio Berlusconi ieri sera si è presentato ad una festa in piazza per giovani organizzata dalla lista civica di centrosinistra che corre per le elezioni al Comune di Segrate (Milano).

"Dopo circa cinque minuti si è accorto di aver sbagliato manifestazione e che quella non era la festa della candidata del centrodestra". Lo ha raccontato il candidato sindaco per il centrosinistra del Comune di Segrate, Paolo Micheli, anche consigliere regionale.

"È accaduto verso le 23 - ha spiegato - Berlusconi si è messo a parlare con alcuni giovani, ha chiesto loro quale fosse il nome del candidato e poi ha detto 'allora domenica trovate un'ora per andare a votare Paolo', prima di rendersi conto che era la festa sbagliata".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.