Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Nessun suicidio, un forte colpo di calore aggravato da stress da lavoro e dall'età". Lo dice il fratello di Lando Buzzanca, Salvo, spiegando i motivi del ricovero dell'attore che compie 78 anni il 24 agosto. "Lando non è il tipo che si suicida. Stava lavorando in piena attività a Roma. Non so come sia venuta fuori neppure questa storia della lettera, di un suo scritto" ha continuato Salvo Buzzanca che è stato avvertito del ricovero del fratello questa mattina, mentre stava andando al lavoro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS