Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Non intendo candidarmi, né fare politica in prima persona. Intendo occuparmi dello sviluppo delle applicazioni di democrazia diretta del Movimento 5 stelle". Lo afferma Davide Casaleggio in un'intervista al Corriere della Sera.

"Sono molto soddisfatto del risultato ottenuto (alle amministrative, ndr). Non mi ha sorpreso perché rispecchia il lavoro fatto dal Movimento a tutti i livelli. Attivisti, portavoce e candidati", spiega il figlio di Gianroberto Casaleggio, ideatore insieme a Beppe Grillo del Movimento 5 stelle, deceduto di recente a causa di una malattia.

Il Movimento - ha detto ancora nell'intervista - sta inoltre lavorando per potenziare gli strumenti informatici per i cittadini, e non solo. "La prossima applicazione che rilasceremo sarà quella di e-learning; saranno delle lezioni online corredate di video e approfondimento tenute da alcuni consiglieri comunali per dare supporto ai nuovi eletti". "

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS