Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La procura di Grosseto ha presentato ricorso in appello contro la sentenza con cui, l'11 febbraio scorso, il tribunale ha condannato Francesco Schettino a 16 anni di reclusione per il naufragio della Concordia avvenuto il 12 gennaio 2012 in cui morirono 32 passeggeri.

I pm Maria Navarro, Stefano Pizza e Alessandro Leopizzi non hanno ritenuto congrua la pena per l'ex comandante.

Al processo di primo grado l'accusa aveva chiesto per Schettino una condanna a 26 anni di reclusione

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS