Navigation

Italia: Eternit; Cota, presenza Schmidheiny a Rio onta inaccettabile

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2012 - 20:18
(Keystone-ATS)

"Da piemontesi non potremmo accettare questa onta". Lo scrive in un post su Facebook il governatore del Piemonte, commentando la partecipazione di Stephan Schmidheiny, ex proprietario dell'Eternit, alla conferenza mondiale sull'ambiente Rio+20.

"L'assessore all'Ambiente della nostra Giunta regionale - ricorda il presidente della Regione Piemonte Roberto Cota - ha scritto una lettera al ministro (Corrado) Clini per protestare sulla possibile partecipazione alla Conferenza sullo Sviluppo Sostenibile dell'ex proprietario della Eternit. Spero anche molti cittadini appoggino questa nostra iniziativa".

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?