Navigation

Italia: evasione, per Monti non necessarie nuove misure

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 marzo 2012 - 17:10
(Keystone-ATS)

Per il premier italiano Mario Monti - in visita in Cina - non sono necessarie nuove misure per combattere l'evasione fiscale, giacché quelle in vigore sono sufficienti. A parere di Monti, i riscontri del fisco italiano e della Guardia di finanza lasciano ritenere che "non c'è mai stata in passato una strumentazione così forte", tra l'altro da alcuni "osservatori non gradite".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?