Navigation

Italia: Fabrizio Corona guida Bentley bianca senza patente, fermato

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 luglio 2010 - 18:22
(Keystone-ATS)

ROMA - Non finisce di mettersi nei guai Fabrizio Corona, protagonista delle cronache mondane e giudiziarie italiane. La polizia stradale lo ha fermato mentre cercava di raggiungere La Spezia guidando senza patente una Bentley bianca intestata a una società. Con lui a bordo della vistosa auto altri due uomini in possesso di regolare permesso di guida.
Guidare senza patente sembra lo sport preferito del fotografo che è già stato condannato il 9 giugno scorso a pagare 3 mila euro di ammenda per essere stato fermato senza permesso di guida al volante di una Land Rover in via Montenapoleone a Milano nel gennaio 2009. E ancora, l'8 novembre 2009 Corona era stato fermato dai carabinieri mentre accompagnava in auto la compagna Belen Rodriguez alla Fiera del Tartufo di Montechiaro d'Asti.
Oggi il fotografo, all'altezza di Pontremoli, avvistata la pattuglia della Polizia stradale ha cercato di rallentare e non farsi notare ma certo la vistosa auto non l'ha aiutato. La pattuglia lo ha seguito per fermarlo in prossimità di Aulla. Corona questa volta rischia l'arresto fino ad un anno per aver reiterato il reato in un biennio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.