Navigation

Italia: falso cieco da oltre 20 anni, deve a stato 400mila euro

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 febbraio 2012 - 19:09
(Keystone-ATS)

Del cieco aveva solo il bastone e la pensione. In realtà ci vedeva benissimo, camminava spedito per le strade di Roma, andava a fare la spesa e perfino a incassare da solo alle Poste l'assegno d'invalidità e quello d'accompagno, per un totale di poco più di mille euro al mese.

Per quasi 23 anni di truffa allo Stato dovrà restituire 400 mila euro, se le accuse saranno confermate nel corso del procedimento giudiziario. Il falso cieco, 65 anni, è stato scoperto dalla Guardia di Finanza della capitale, che l'ha denunciato a piede libero per truffa aggravata.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?