Navigation

Italia: Firenze, nessuna traccia della tigre, trappole rimangono

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 agosto 2010 - 11:44
(Keystone-ATS)

FIRENZE - Ancora nessuna traccia della tigre avvistata nei giorni scorsi nei boschi di Rufina, alle porte di Firenze. Le ricerche continuano: rimangono le gabbie-trappola e le telecamere installate per cercare di immortalare l'animale.
I carabinieri mantengono anche una presenza di uomini per le ricerche nella zona. Ma i cosciotti di cinghiale usati come esca sono stati ritrovati intatti e le telecamere a fotocellula non hanno immortalato niente di significativo.
Da ieri non ci sono stati altri avvistamenti. I militari non escludono che, se mai c'è stata, la tigre possa essersi allontanata dalla zona.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.